string(81) "https://organizzazione.agesci.it/wp-content/uploads/sites/7/2015/07/foto_hp_4.jpg"

Centro Documentazione

Biblioteca ed Emeroteca, Archivio storico, Archivio storico fotografico, Cineteca: una miniera di materiali, un patrimonio a disposizione di chi “studia” o è “cultore” di scautismo, ma soprattutto della vita e delle scelte attuali dell’AGESCI, dei suoi quadri, capi e ragazzi ovunque siano e qualsiasi attività svolgano. Custodiamo il sapere e la conoscenza per consentire scelte nuove, fresche e coerenti.

Il Centro Documentazione

Un po’ di storia

Presso la Segreteria nazionale a Roma, in Piazza Pasquale Paoli, esiste da anni il Centro Documentazione.

Una miniera di materiali, un patrimonio a disposizione non solo di chi “studia” o è “cultore” di scautismo ma di chi (quadri, capi e anche ragazzi) è alla ricerca di spunti e idee per le proprie attività o vuole documentarsi meglio sui tanti aspetti del metodo e sulla sua ricca storia.

Dal 1997 l’Associazione ha investito fortemente nel rilancio del Centro Documentazione, sostenendone la funzione di luogo di raccolta e conservazione della memoria associativa.

Si è provveduto alla catalogazione informatizzata della Biblioteca e dell’Emeroteca Agesci; in seguito al riordinamento e inventariazione degli Archivi storici dell’Asci, dell’Agi e dell’Agesci, dell’Archivio storico fotografico Asci e Agi e alla digitalizzazione dei filmati della Cineteca.

Sono state promosse pubblicazioni annuali che, analizzando e valorizzando la pedagogia scout, ricostruiscono il pensiero associativo su vari temi (le più recenti, i Quaderni del Centro Documentazione Agesci, sono visibili e scaricabili da questo sito nella sezione Documenti).

Il Centro Documentazione Agesci aderisce dal 2000 all’AIB, Associazione Italiana Biblioteche; è socio dell’AICOS (Associazione Italiana Collezionisti Scout).

Il deposito

Biblioteca ed Emeroteca, specializzate in testi sullo scautismo e sul guidismo, sulla storia del movimento scout in Italia e nel mondo e sull’elaborazione metodologica, pedagogica e formativa, raccoglie circa 5000 volumi. L’Emeroteca è costituita da tutte le testate associative dell’Asci, Agi e dell’Agesci dalla fondazione ad oggi, dalle riviste regionali Agesci ed una significativa raccolta di riviste scout straniere dall’inizio del XX secolo ad oggi. Delle riviste Scout-Proposta educativa ed R-S Servire è stato effettuato lo spoglio dei singoli articoli. Il catalogo è consultabile on line.

Archivio storico, dichiarato di notevole interesse dalla Sovrintendenza per i Beni Archivistici del Lazio nel 1999, comprende i documenti relativi alla vita a vari livelli delle tre associazioni dello scautismo cattolico dal 1916 ai giorni nostri (vedi Inventario Archivio AgiInventario Archivio Asci)  e alcuni fondi privati.

Archivio storico fotografico, recentemente ordinato e inventariato, raccoglie il patrimonio fotografico di Asci e Agi (circa 7000 immagini), anche in formato digitale. L’Inventario sarà a breve consultabile on line.

Cineteca, raccoglie filmati storici di Asci, Agi e Agesci, riordinati e portati su supporto informatico.

Inoltre sono presenti vari materiali di letteratura grigia.

Il Centro Documentazione:

– è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17:00 (tel. 0668166203, e-mail ufficiodocumentazione@agesci.it); per la consultazione in sede è necessario prendere appuntamento;

– attraverso il servizio di reference risponde a richieste di informazione bibliografica (anche con elaborazione di bibliografie a tema) e fornisce il necessario materiale a supporto di ricerche, rielaborazioni e iniziative di studio sullo scautismo e guidismo;

– supporta ed assiste l’elaborazione di tesi di laurea di argomento scout;

– sulla base dei censimenti storici Asci e Agi elabora dati per la ricostruzione della storia dei gruppi scout;

– su richiesta fornisce copia dei materiali, in formato cartaceo o elettronico (nel rispetto delle normative vigenti).